Cerca insegnamenti o docenti



Chimica analitica (E24) - Linea unica
ANALYTICAL CHEMISTRY - programma

Stampa questa pagina

SILVIA ROSA ARANEO , responsabile dell'insegnamento

Corso di laurea in FARMACIA a ciclo unico (Classe LM-13) Immatricolati dall'a.a. 2009/2010 - Laurea Magistrale a ciclo unico - 2015/2016

Insegnamento obbligatorio
Anno di corso1
Periodo di svolgimentosecondo semestre
Settori scientifico disciplinari
  • CHIM/01 - Chimica analitica
Crediti (CFU) obbligatori8
Crediti (CFU) facoltativi-

Informazioni generali

Obiettivi: Il corso si propone di fornire agli studenti le metodologie fondamentali della Chimica Analitica che verranno poi approfondite e sviluppate dal punto di vista applicativo nei corsi successivi. In particolare verranno forniti gli strumenti conoscitivi per poter effettuare analisi tradizionali per “via umida” e verranno inoltre delineati i principi fondamentali della moderna analisi chimica strumentale.

Programma di studio

Programma: Introduzione
Richiamo di concetti base di stechiometria. Modi per esprimere la concentrazione di soluzioni (molarità, formalità, percentuali, ppm). Espressione dei risultati dei calcoli (cifre significative, arrotondamento). Forza ionica. Attività e coefficienti d’attività. Legge di Debye-Hückel.
Equilibri in soluzione
Richiamo di concetti base di chimica generale: legami chimici ionici e covalenti, elettroliti forti e deboli. Equilibri acido-base (Acidi e basi forti e deboli. Acidi poliprotici. Soluzioni tampone. Funzioni di distribuzione e diagrammi αn/pH). Equilibri di solubilità (Relazione tra solubilità e Ks per elettroliti poco solubili. Effetto dello ione comune. Formazione di precipitati. Influenza della forza ionica sulla solubilità. Equilibri simultanei di precipitazione. Precipitazioni semplici e frazionate). Equilibri simultanei di solubilità-acidità (Relazione solubilità/pH e uso di α). Equilibri di complessazione (Richiamo di concetti base: tipi di leganti e chelanti. Costanti di formazione e d’instabilità dei complessi. Il mascheramento degli ioni per complessazione). Equilibri simultanei di solubilità-complessazione e di complessazione-acidità (Costanti di formazione condizionali. Reazioni di spostamento). Equilibri ossido-riduttivi (Ossidanti e riducenti. Celle galvaniche. Potenziali standard di riduzione. Legge di Nernst. Potenziali di riduzione formali).
Metodologie generali di analisi quantitativa tradizionale
Gravimetria (Principi base. Precipitati cristallini e colloidali). Volumetria (Principi base ed esempi di titolazioni acidimetriche, di precipitazione (argentometriche), complessometriche (con EDTA) e di ossido-riduzione. Costruzione di una curva teorica di titolazione nei vari casi. Punto di equivalenza e punto di fine titolazione. Uso degli indicatori).
Analisi quantitativa strumentale
Metodi elettrochimici (Potenziometria. Misure potenziometriche dirette. Elettrodi di riferimento. Elettrodi indicatori. Elettrodo a vetro. Elettrodi iono-selettivi. Retta di taratura e metodo delle aggiunte. Titolazioni potenziometriche).
Metodi spettroscopici (La radiazione elettromagnetica. Frequenza, lunghezza d’onda, numero d’onda.
Energia. Lo spettro elettromagnetico. Transizioni energetiche atomiche e molecolari e tipi di spettroscopie
corrispondenti. Assorbimento ed emissione. Trasmittanza e assorbanza. Legge di Lambert-Beer.
Fondamenti di spettroscopia atomica).

Bibliografia e altri materiali didattici: Testi consigliati:
- Harris, Chimica Analitica Quantitativa. Ed. Zanichelli (2° ed. italiana 2005)
- Skoog, West, Holler, Crouch, Fondamenti di Chimica Analitica. EdiSES. (2° ed. italiana 2005)
- Silvia Araneo, Esercizi per la Chimica Analitica con richiami di teoria. Soc. Ed. Esculapio, ristampa della
1°edizione Settembre 2012 (questo testo comprende i lucidi e gli esercizi trattati a lezione)

Testi di consultazione:
- Peloso, Demartin, Fondamenti ed Esercizi di Chimica Generale ed Inorganica. Ed. Progetto Padova (2°ed.)
- A. Araneo, Chimica Analitica Qualitativa. Ed.C.E.A. (3° ed.)
- Farmacopea Ufficiale della Repubblica Italiana (12° ed. 2004)

Videocassette VHS:
presso ex-CTU
- Practical Inorganic Chemistry. Tecnique of Volumetric Analysis. (35 min) (Cat: CTU AV.07.K006)
- Laboratorio di Analisi Qualitativa. (11 min) (Cat: CTU AV.07.K009)
- Transition Metals. (60 min) (Cat: CTU AV.07.B073)
- Organic Chemistry Laboratory Techniques (part 2). Extraction. (13 min) (Cat: CTU AV.07.K010.2)

Modalità di esame, prerequisiti, esami propedeutici

Esame in un'unica volta o suddiviso in partiunico
Modalità di accertamento conoscenzeEsame
Giudiziovoto verbalizzato in trentesimi

Prerequisiti e modalità di esame L’insegnamento è rivolto a studenti della laurea specialistica a ciclo unico in Farmacia che abbiano acquisito nozioni di chimica generale, fisica e matematica.
Non sono previste prove in itinere. L’esame consiste in una prova scritta (unificata per tutte linee del corso).

Organizzazione della didattica

Settori e relativi crediti

  • Settore:CHIM/01 - Chimica analitica - Crediti:8
Attività didattiche previste

Esercitazioni: 32 ore

Lezioni: 48 ore

Ricevimento Docenti

Orario di ricevimento Docenti
DocenteOrario di ricevimentoLuogo di ricevimento
SILVIA ROSA ARANEO , responsabile dell'insegnamentotutte le mattine alle ore 9, preferibilmente per appuntamentoDip. di Chimica. Corpo A - 1° piano (corridoio B).

Avvertenze e altre informazioni

Orario di ricevimento: tutte le mattine ore 9, preferibilmente per appuntamento, nello studio del docente. Informazioni per gli studenti si possono trovare nei seguenti siti dell’Università degli Studi di Milano:
- http://www.farmacia.unimi.it Sito ufficiale della Facoltà di Scienze del Farmaco. (Tutte le informazioni generali. Negli AVVISI comunicazioni urgenti e risultati degli esami)
- http://ariel.unimi.it (Programma dettagliato del corso e libri di testo consigliati, lucidi delle lezioni, materiale didattico, temi d’esame con risultati).